Milano-Cortina, Zaia: “Per le opere siamo sul pezzo e sui termini previsti”

37

VENEZIA – “Oggi abbiamo ospitato questa seconda cabina di regia e dal un punto di vista dell’operatività si è fatto molto. Avevamo molti punti all’ordine del giorno. É stata una cabina di regia molto contestualizzata perchè si è discusso delle opere del Veneto, come la pista del bob, del villaggio olimpico e di altre opere”. Così il Presidente del Veneto Luca Zaia a margine della riunione della cabina di regia in vista dei Giochi Invernali di Milano-Cortina a Palazzo Balbi.

“Siamo stati molto operativi e abbiamo deciso gran parte del lavoro che si farà nelle prossime settimane e nei prossimi mesi – ha aggiunto – Devo ringraziare Società Infrastrutture perchè ha portato un quadro generale degli investimenti, il cronoprogramma delle opere e siamo entrati nel vivo. Per quanto riguarda le opere olimpiche sul fronte Cortina-Dolomiti siamo sul pezzo e sui termini previsti”, ha assicurato il governatore veneto.