Mondiale complicato per Alex Irlando, nessuna qualifica in Finlandia

alex irlando mondiale

Il pugliese Alex Irlando non lascia il segno nel Campionato del Mondo OK FIA Karting che si è disputato ad Alahärmä

Dopo la positiva gara di allenamento che si è tenuta alla fine di Agosto, nessuno avrebbe immaginato un Campionato del Mondo OK così complicato per Alex Irlando. Il pilota della BirelART non si qualifica per la gara finale e la sua battaglia per il titolo mondiale finisce la domenica mattina dopo le heat.

La lotta è serrata e Alex non fa del suo meglio in qualifica, qualificandosi 47° a 0.470” dal poleman. Iniziare le manche in mezzo al gruppo, poi, rende le cose ancor più difficili per il 18enne che deve correre con il coltello tra i denti per ottenere un posto in finale. Alex ce la mette tutta e guadagna due 10° posti, un 14° ed un 16°, ma nell’ultima manche non vede il traguardo e non riesce ad essere tra i 34 partecipanti alla finale della domenica pomeriggio.

“Sono veramente dispiaciuto per il risultato finale, non è quello che si spettava. Il livello era davvero alto e scattare per le heat a centro-gruppo ha reso tutto ancor più difficile. Ho fatto del mio meglio, ma non è stato abbastanza per prendere parte alla finale. Ringrazio il mio team ed i miei partner tecnici, sono già con la testa al mondiale KZ che si terrà a Lonato”.

La prossima gara sarà il Campionato del Mondo KZ FIA Karting al South Garda Karting a Lonato, Brescia, dal 20 al 22 settembre.

RISULTATI DELLA GARA: http://www.cikfia.com/competitions/cik-calendar/2019/alaharma/ok/results/result/fifth/day/third.html