Morta Maria Romana De Gasperi, Draghi: “Testimone instancabile dei valori del padre”

34

ROMA – “Esprimo il mio più sentito cordoglio per la scomparsa di Maria Romana De Gasperi, testimone e instancabile promotrice dell’opera e dei valori politici di suo padre, Alcide De Gasperi. Ai suoi cari vanno le condoglianze del Governo e mie personali”. Lo ha dichiarato il presidente del consiglio Mario Draghi (foto).

La signora Maria Romana ha contribuito a costituire ed è stata colonna portante della Fondazione De Gasperi, ricoprendo dal 2013 l’incarico di Presidente onoraria. La sua storia ha attraversato l’intera vicenda repubblicana sin dalle origini. E’ stata accanto al padre in momenti che hanno segnato la storia italiana a cominciare dal viaggio a Washington del gennaio 1947 che consacrò il rapporto tra il nostro Paese e gli Stati Uniti.

Il suo amore per il papà Alcide ha fatto sì che migliaia e migliaia di giovani e tutti gli italiani potessero mantenere vivo il ricordo di una esperienza, di un ideale e di una vicenda umana e istituzionale straordinaria come quella del Presidente De Gasperi. Nel 2021 ha ricevuto dal Presidente Mattarella l’onorificenza di Cavaliere di Gran Croce dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana, e da Sua Santità Papa Francesco quella di Cavaliere di Gran Croce dell’Ordine di San Gregorio Magno.