Morto Ciriaco De Mita, Brunetta: “Se ne va uno degli ultimi grandi protagonisti della Prima Repubblica”

18

ROMA – “Con Ciriaco De Mita se ne va uno degli ultimi grandi protagonisti della Prima Repubblica. Fino all’ultimo ha saputo regalarci una lettura critica e originale del presente. La sua intelligenza acuta ha segnato la politica italiana. Siamo stati parlamentari europei negli stessi anni, abbiamo trascorso tante ore assieme nei viaggi tra Roma e Bruxelles. Il dialogo con lui è sempre stato straordinariamente vivo, formativo, universale”.

Così su Telegram il ministro della pubblica amministrazione, Renato Brunetta (foto), commentando la scomparsa di Ciriaco De Mita. Poi Brunetta aggiunge: “De Mita mi spiegava il mondo. E io lo ascoltavo, da discepolo che non la pensava come lui, che veniva da una storia e da una cultura politica completamente diversa, con profonda gratitudine. Mi unisco al dolore della famiglia e degli amici più cari”.