Morto Sassoli, Zingaretti: “Un grande Presidente profondamente europeista”

12

ROMA – Il governatore del Lazio Nicola Zingaretti ricorda così David Sassoli, presidente del Parlamento europeo, scomparso stanotte a 65 anni: “La morte di David Sassoli è innanzitutto una notizia tristissima e dolorosa per tutti noi. Una comunità che lo ha amato, seguito e sostenuto in questi anni per la sua passione, capacità e dedizione. È una perdita per l’Italia e per l’Europa di un grande Presidente profondamente europeista che in anni difficilissimi ha tenuto alta la bandiera dei valori fondanti dell’unione. Ciao David, non dimenticheremo mai il tuo impegno politico tra le persone, il tuo sorriso e la voglia di cambiare”.

Il ministro della pubblica amministrazione, Renato Brunetta, prova invece “un profondo dolore, ciao David”.