I Musei del Cibo di Parma: gli appuntamenti sul web dal 4 all’8 maggio

musei del cibo

Anche nella settimana dal 4 all’8 maggio i Musei del Cibo di Parma propongono video con attività, giochi, laboratori per passare momenti insieme

PARMA –  Sta per iniziare una nuova settimana de I Musei del Cibo a casa vostra. Visto il riscontro ottenuto nelle settimane passate, continua la proposta di tanti video con attività, giochi, laboratori e curiosità per passare qualche momento insieme. Condividere è la parola che da sempre guida le attività dei Musei del Cibo e oggi appare ancor più fondamentale. Il web si è trasformato in piazza, teatro, circolo, biblioteca, museo… luogo/ghi di incontro e di scambio per moltissime persone e per moltissime realtà culturali. Creare legami e costruire una rete significa dotarsi di uno strumento potente che ci sostiene e ci sosterrà anche domani nella ripresa.

Il calendario della settimana dal 4 all’ 8 maggio

Lunedì – I Musei raccontano
Giancarlo Gonizzi, Coordinatore dei Musei del Cibo, ci racconta una storia, un aneddoto curioso, ispirato a uno degli oggetti esposti nei musei o legato a uno dei prodotti eno-gastronomici del territorio parmense. Questa settimana si parlerà di Napoleone e il prosciutto di Parma.

Martedì – Fai con Noi!
Attraverso piccoli video la sezione didattica dei Musei del cibo propone veloci e semplici attività (giochi, esperimenti scientifici, “sperimentazioni gastronomiche”) da fare in casa. Un “mini-laboratorio” home made per divertirsi e imparare qualcosa insieme, come al museo.Questa settimana ci divertiremo costruendo Un museo tutto mio.

Mercoledì – I Musei in cucina
Lo chef Mario Marini ci guiderà alla preparazione di piatti ispirati ai prodotti dei nostri Musei. Ogni settimana una nuova proposta tratta dal Ricettario dei Musei del Cibo dove i protagonisti saranno il Parmigiano Reggiano, la Pasta, il Pomodoro, il Salame di Felino, il Prosciutto di Parma e il Culatello. Questa settimana ci si porà cimentarei in cucina con la Petto di faraona con Prosciutto di Parma in riduzione di Lambrusco

Giovedì, ore 17 e ore 18 – Diretta Lab – Piccoli laboratori per esplorazioni domestiche
I laboratori dei Musei del Cibo arrivano direttamente a casa vostra. Come?Roberta Mazzoni,  responsabile della Didattica dei Musei, sta allestendo un set per fare insieme da casa esperimenti e attività divertenti, come fossimo al museo! Chi è interessato deve prenotarsi entro le ore 12 del giorno della diretta, all’indirizzo: didattica@museidelcibo.it. Riceverà via mail tutte le indicazioni per partecipare alla diretta. Attività gratuita per bambini e ragazzi con i genitori fino ad esaurimento posti. Durata 30 minuti circa. La proposta di questa settimana sarà un laboratorio dal titolo Schiume, bolle e bollicine

Venerdì – Un oggetto, una storia
La conservatrice dei Musei del Cibo, Alessandra Mordacci, ci guiderà alla scoperta degli oggetti più curiosi custoditi nei nostri musei. L’oggetto di questa settimana è lo Stiletto (coradór)

Condividere per noi vuol dire anche costruire qualcosa di nuovo con l’aiuto di tutti. I Musei del cibo lo faranno con una lavagna multimediale virtuale e i vostri contributi. Aspettano l’opera di grandi e piccoli scrittori, ma anche di artisti e pittori, se vi piace esprimervi con matite colorate e pennelli. Basta un click su https://padlet.com/didattica7/y5524u5c0qealeggere l’incipit e liberare la fantasia creativa per far crescere le nostre “Favole al Museo”.