New York Post: “Trump non riesce a guardare oltre il 2020, lasciamolo lì”

18

NEW YORK – “Donald Trump non riesce a guardare oltre il 2020. Lasciamolo lì e guardiamo noi avanti. Il campo” dei repubblicani per il “2024 è ampio. Ci sono il governatore della Florida Ron DeSantis, l’ex segretario di Stato Mike Pompeo e l’ex ambasciatrice all’Onu Nikki Haley. Sono tutti candidati che sposano politiche conservatrici”.

E’ quanto afferma il board editoriale del New York Post, quotidiano conservatore che in passato appoggiò Trump. “Anche se Trump vincesse nel 2024, chi lavorerebbe per lui visto che ha tradito ogni persona competente del suo ex staff? Donald Trump ha perso nel 2020. Joe Biden è un disastro come presidente. Abbiamo bisogno di un nuovo inizio”, mette in evidenza il New York Post.