Nuove date a marzo 2023 per “Salutava sempre” di Alessandro Cattelan

35

MILANO – Dopo lo straordinario successo del tour teatrale appena concluso con date ovunque sold-out Alessandro Cattelan riparte a marzo con nuovi imperdibili appuntamenti del suo show live “Salutava sempre”. Si torna a teatro il prossimo 26 marzo a Montecatini per poi proseguire nelle più importanti città e piazze italiane, Bergamo (28 marzo), Brescia (29 marzo), Sanremo (31 marzo), Milano (3 aprile) Roma (6 aprile), Padova (11 aprile), Trieste (12 aprile), Piacenza (15 aprile) Bologna (16 aprile), Pescara (18 aprile) e si chiude a Bari (19 aprile).

Per il pubblico la possibilità di immergersi in una realtà speciale, un’occasione davvero unica, nella quale è invitato a partecipare al funerale di Alessandro Cattelan e da qui partire per raccontare dall’aldilà le follie, le ipocrisie e le piccole manie che contraddistinguono le nostre vite ordinarie nell’aldiquà.

Canzoni, stand up, momenti di show, battute e interazione con il pubblico in questa festa per chiedersi insieme “cosa succede dopo?” e anche “cosa fare prima?” Un one man showprodotto da Live Nation, dove il protagonista ci racconta con il suo inconfondibile tono ironico e dissacrante, il suo sguardo su un mondo di cui ormai non fa più parte e dove, con la morte, si è guadagnato il privilegio della totale sincerità.

La vendita generale dei biglietti partirà dalle 11 di lunedì 19 dicembre su Ticketmaster, Ticketone, Vivaticket e in tutti i punti vendita autorizzati. Radio Deejay è la radio partner ufficiale del tour.

LE NUOVE DATE DEL TOUR

MARZO

  • 26 · Montecatini, Teatro Verdi
  • 28 · Bergamo, Teatro Creberg
  • 29 · Brescia, Gran Teatro Morato
  • 31 · Sanremo, Teatro Ariston

APRILE

  • 3 · Milano, Teatro degli Arcimboldi
  • 6 · Roma, Auditorium della Conciliazione
  • 11 · Padova, Gran Teatro Geox
  • 12 · Trieste, Politeama Rossetti
  • 15 · Piacenza, Teatro Politeama
  • 16 · Bologna, Auditorium EuropAuditorium
  • 18 · Pescara, Palasport Giovanni Paolo II
  • 19 · Bari, TeatroTeam