Nuove strutture Nato in Ucraina: Putin, “Possibile linea rossa”

107

MOSCA – Il presidente russo Vladimir Putin ha affermato che l’espansione delle infrastrutture militari della Nato in territorio ucraino potrebbe essere una “linea rossa” per la Russia. E’ quanto riporta l’agenzia Interfax.

“Voi mi avete chiesto dell’Ucraina. Dove si trovano queste linee rosse? Esse prima di tutto sono nella creazione di minacce per noi che possono provenire da questo territorio”, ha detto Putin in un intervento a un forum economico, stando a quanto riporta Interfax.