Oscar 2022, miglior film “Coda – I segni del cuore”. Tutti i vincitori

25

Miglior film eletto “Coda – I segni del cuore”. Niente da fare per “É stata la mano di Dio” di Paolo Sorrentino

oscar

LOS ANGELES – Nella notte tra domenica 27 e lunedì 28 marzo, al Dolby Theatre di Los Angeles si é svolta la 94° edizione degli Academy Awards, cerimonia di consegna dei Premi Oscar.

“Miglior film” é stato decretato  “Coda – I segni del cuore” della regista Sian Heder. Niente da fare per “È stata la mano di Dio” di Paolo Sorrentino, che nella categoria “Miglior film internazionale” ha dovuto cedere il passo al giapponese “Drive My Car” di Ryusuke Hamaguchi.  Oscar per la miglior regia é andato a Jane Campion per il film “Il Potere del Cane”: é la prima donna ad averlo ricevuto per due volte.

L’Oscar come Migliore attore protagonista é andato a Will Smith per il film “King Richard – Una famiglia vincente” mentre Jessica Chastain ha vinto l’Oscar come Migliore attrice protagonista per il film “Gli Occhi di Tammy Faye”. Troy Kotsur si é aggiudicato l’Oscar come Migliore attore non protagonista per il film “Coda – I segni del cuore” mentre il premio per Miglior attrice non protagonista è stato vinto da Ariana De Bose.

I premi per il miglior sonoro e per miglior montaggio sono andato al film “Dune”.  Con lo stesso film Hans Zimmer si é aggiudicato l’Oscar per la migliore colonna sonora originale e Greig Fraser l’Oscar per la Miglior Fotografia.

Kenneth Branagh ha vinto l’Oscar per la Migliore sceneggiatura originale per “Belfast”. A Sian Heder é andato l’Oscar per la Migliore sceneggiatura non originale per il film “Coda – I segni del cuore”.

Encanto” ha vinto l’Oscar per il Miglior film d’animazione. A “Gli Occhi di Tammy Faye” é andato  l’Oscar per il miglior trucco e acconciatura con Linda Dowds, Stephanie Ingram e Justin Raleigh vincitori

Il premio per i Migliori costumi va a Jenny Beavan per il film “Crudelia”. Non ce l’ha fatta l’italiano Massimo Cantini Parrini candidato (con Jacqueline Durran) per i costumi di “Cyrano”.

Billie Eilish e Finneas O’Connell hanno vinto l’Oscar per la Migliore canzone originale per il film “007 – No Time to Die” di cui sono autori di musica e testo. “Summer of Soul (…Or, When the Revolution Could Not Be Televised)” si é aggiudicato l’Oscar come Miglior film documentario. L’Oscar per il miglior corto documentario è stato, invece, assegnato a “The Queen of Basketball”.