Pagano (FI): “Scongiurare ipotesi aumento aliquota del regime forfettario”

54

ROMA – “Nella drammatica crisi sanitaria, economica e sociale che gli italiani stanno affrontando è da scongiurare qualsiasi ipotesi di aumento dell’aliquota del regime forfettario e della pressione fiscale in generale”. Lo scrive in una nota il Vice Presidente della Commissione Affari Costituzionali del Senato, Nazario Pagano (FI).

“I liberi professionisti, insieme agli operatori del settore turismo e i commercianti, sono le categorie che più hanno pagato le conseguenze economiche della crisi pandemica. Pensare di aumentare la pressione fiscale della mini flat tax dal 15% al 23%, quando molti di loro non riescono neanche a pagare gli affitti, è assurdo e sconsiderato. Al contrario – conclude Pagano – ci sarebbe bisogno di politiche economiche espansive che sostengano i settori più fragili del Paese, come i giovani con redditi più bassi, prevedendo, ad esempio, di una “no tax area” fino a 35.000 euro di fatturato per gli under 35”.