Papa Francesco ai genitori: “Non condannate i figli gay”

18

papa francescoCITTA’ DEL VATICANO – Papa Francesco chiede ai genitori di non condannare “mai” i propri figli, e di non farlo neanche per i loro orientamenti sessuali. Parole chiare e decisamente molto importanti, in quanto dense di significato.

Uno sguardo rivolto verso il mondo Lgbt che conferma quella linea indicata dal pontefice già diverso tempo fa, e che ha portato parecchie diocesi e parrocchie ad aprirsi a questo mondo. Non è giusto discriminare i gay, e il Papa adesso ha voluto ufficialmente ribadirlo, dicendolo a chiare lettere.