Paragone tra il green pass e la Shoah, Berlusconi: “Ridicolo e blasfemo”

44

ROMA – “Come se quella di non vaccinarsi fosse una scelta che non ha conseguenze sugli altri, come se non esistesse, fra i diritti tipicamente liberali, quello all’integrità della persona. Nelle manifestazioni ho visto i “no-vax” indossare la stella gialla per paragonarsi agli ebrei perseguitati dai nazisti: un paragone ridicolo e blasfemo”.

Così il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, che sull’argomento ha rilasciato un’intervista al Corriere della Sera.