Parità salariale, Orlando: “Un fondo da 52 milioni per ridurre il gap salariale uomo-donna”

24

ROMA – Il ministro del lavoro, Andrea Orlando (foto), interviene dopo che ieri a Palazzo Chigi, in Consiglio dei Ministri, è stata approvata “una manovra di forte segno sociale e di contrasto alle diseguaglianze”.

Orlando dichiara: “Per la parità salariale di genere avviamo un fondo da 52 milioni di euro per ridurre il gap salariale uomo-donna. Con la riforma degli ammortizzatori sociali in senso universalistico portiamo strumenti di protezione, di gestione delle crisi e delle transizioni dove non ce ne erano”.