Parlamento Ue vota a favore della sospensione temporanea brevetti dei vaccini: Grillo, “Segnale significativo”

11

ROMA – “Il Parlamento Ue ha votato a favore della sospensione temporanea dei brevetti dei vaccini: con 293 sì, 284 no e 119 astenuti passa un emendamento a una risoluzione sull’Aids non vincolante. Non bisogna di certo cantare vittoria, perché non è un provvedimento vincolante. La posizione ufficiale del Parlamento europeo sui brevetti dei vaccini arriverà nella plenaria di giugno, ma è sicuramente un segnale significativo sulla volontà dei rappresentanti dei cittadini di aprirsi a queste politiche di liberalizzazione dei brevetti”.

Così la parlamentare del M5S Giulia Grillo, ex ministra della salute, che aggiunge: “Notiamo che Lega e Fratelli d’Italia in Europa non hanno votato a favore di questa risoluzione, e ci viene da chiederci: siete mica a favore degli interessi esclusivi delle case farmaceutiche? Non pensate che con la liberalizzazione temporanea dei brevetti si possa uscire tutti e velocemente da questa pandemia?”.