Patuanelli: “Il debito di Alitalia peserà sugli italiani”

ROMA – “Chi acquisirà gli asset di Alitalia non dovrà acquisire anche il debito nei confronti dello Stato” e “su questo sta lavorando il commissario Leogrande”.

Lo ha detto il ministro dello Sviluppo economico, Stefano Patuenalli, spiegando che “anche se fosse visto come aiuto di Stato, resterebbe in capo all’Alitalia di oggi”, per cui “se tutti gli asset saranno ceduti e ci sarà la necessaria discontinuità economica, quel debito non sarà ripetibile per i nuovi soci”.

Alla domanda se tutto questo ricadrà sui contribuenti, Patuanelli ha risposto: “Di fatto è già così”.