Pd, Bonaccini: “Guai a fare la fotocopia di M5s e Terzo Polo”

22

ROMA – “Guai a far noi la fotocopia, come da qualche parte leggo, dei 5 Stelle o del Terzo Polo perché se facciamo le fotocopie la gente sceglierà l’originale”. Così Stefano Bonaccini, candidato alla segreteria del Pd, intervenendo via web all’incontro del Partito Democratico “Per una vera fase costituente” con gli altri candidati Paola De Micheli ed Elly Schlein.

“Siamo il Pd e dobbiamo tornare a fare il Pd fino in fondo per riprenderci lo spazio politico di un partito più grande, a vocazione maggioritaria”, ha aggiunto Bonaccini. “Siamo progressisti perché il cambiamento che promuoviamo ha il segno del contrasto alle diseguaglianze economiche, sociali, di genere e tra le generazioni, territoriali e tiene insieme l’avanzamento dei diritti civili e sociali di tutte e tutti. Se la sinistra non sa dire in primo luogo questo, ‘contrasto alle diseguaglianze’, sinistra non sarebbe in natura”, ha concluso.