Pd, Letta: “Chi oggi ci prende in giro tornerà a bussare da noi”

5

MILANO – “Oggi è la giornata del nostro orgoglio, dopo mesi in cui ne abbiamo sentite di tutti i colori. Sono sicuro che vinceremo le prossime elezioni politiche, e ci saranno stagioni in cui quelli che ci hanno preso in giro torneranno alle nostre porte, a bussare, a chiedere”. Lo ha detto il segretario del Pd, Enrico Letta, chiudendo l’assemblea costituente per il nuovo Partito Democratico.

“La vita è fatta così, oggi sono capace di guardarlo con disincanto”, ha aggiunto, ironizzando: “Ho vissuto la fase politica in cui non ti bastano tre telefonini per rispondere a tutti quelli che ti cercano, sto per entrare nella fase in cui il telefonino non suona mai”.