Pd, Renzi: “Minniti? Deciderà lui cosa fare”

Matteo RenziROMA – Marco deciderà cosa fare: non gli difettano libertà, autonomia e indipendenza”. Lo ha detto Matteo Renzi, senatore Pd ed ex premier, presentando il libro ‘Sicurezza è libertà’ di Marco Minniti a Firenze, a proposito dell’ipotesi di candidatura dello stesso Minniti alla segreteria del Partito Democratico.

“Penso che il servizio migliore che possa svolgere rispetto al Pd – ha aggiunto Renzi – è auspicare una candidatura autorevole e riformista”, ma “io ho vinto due volte col 70% e dal giorno dopo mi hanno fatto la guerra”.

Dunque, ha concluso Renzi, “vedremo cosa farà Minniti nei prossimi giorni e nelle prossime ore”, ma in ogni caso “non passerò i prossimi tre mesi a dire come sconfiggere Zingaretti, perché il mio obiettivo è sconfiggere l’incompetenza e la cialtronaggine di Salvini, Di Maio e Toninelli”.