Peste suina: 15 casi nel Lazio, attesa la zona rossa nel Reatino

23

cinghialeROMA – “Salgono a 15 i casi positivi di peste suina sui cinghiali. Quattordici nell’area perimetrata romana e uno a Rieti a Borgo Velino. I servizi veterinari delle Asl proseguono nell’attività di monitoraggio e controllo. Attendiamo la perimetrazione della nuova zona rossa nel reatino”.

E’ quanto ha dichiarato l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato, in merito ai casi di peste suina.