Al Petruzzelli “Il Barbiere di Siviglia” inaugura la stagione 2023

8

poltrone teatro

BARI ‒ Con “Il Barbiere di Siviglia” di Gioachino Rossini si apre questa domenica la nuova stagione lirica del Teatro Petruzzelli. L’opera, per la regia di Davide Livermore, andrà in scena dal 22 al 29 gennaio. L’Orchestra del Teatro sarà diretta da Stefano Montanari, mentre il maestro del coro è Fabrizio Cassi.

La critica musicale Carla Moreni ricorda che questo dramma comico fu composto da Rossini quando era “giovanissimo, durante il suo soggiorno romano, un periodo molto creativo e stimolante sotto l’influenza della grande cantante spagnola Maria Malibran”. L’opera è ispirata a una commedia di Beaumarchais, ma quella che sentiamo oggi, spiega Moreni, in realtà “non è quella di Rossini, risente di interpretazioni e piccoli cambiamenti dovuti ai direttori d’orchestra che si sono succeduti”.

Livermore firma non solo la regia ma anche le scene. Convinto sostenitore del teatro pubblico e della funzione di promozione sociale della cultura, Livermore è direttore artistico del Teatro Nazionale di Genova.

Un’importante novità riguarda il ‘Bar Foyer’ del teatro Petruzzelli: scaricando da Play Store (Android) o da App Store (iPhone) l’app Bar Foyer Petruzzelli sul proprio dispositivo mobile gli spettatori potranno ordinare direttamente dalla propria postazione in teatro, senza fare la fila. L’applicazione è pensata per risolvere l’esigenza oggettiva di fruire agevolmente dei servizi del bar nei tempi a disposizione dettati dalle pause dell’intervallo.

Il programma del “Barbiere di Siviglia” prevede i seguenti orari:

Domenica 22 gennaio h 18:00
Mercoledì 25 gennaio h 18:00
Venerdì 27 gennaio h 20:30
Sabato 28 gennaio h 18:00
Domenica 29 gennaio h 18:00