“Piccoli inconvenienti prima della felicità”, il romanzo di Luciana De Palma

28

piccoli inconvenienti prima della felicitàÉ uscito “Piccoli inconvenienti prima della felicità“, il nuovo romanzo della pugliese, Luciana De Palma. Il percorso di riscatto di una donna in un secolo feroce, tra grandi gioie e inevitabili dolori.

Ha solo cinque o sei anni Titina quando sente dire dalla sua vicina di casa che morirà con l’ago in mano. Eppure nessuno prima di allora l’aveva mai vista cucire. Lei piuttosto è convinta di morire da maestra in pensione anche se è stata costretta a lasciare la scuola per un anno. Nata all’alba della Prima Guerra Mondiale, vive i dissidi di un secolo feroce, gli orrori e le attese delle notizie dal fronte, le gioie dei figli e i dolori delle grandi perdite. Orgogliosa e spavalda, Titina si rimbocca le maniche e lotta per ogni sua singola conquista, anche quando i sogni cambiano di fronte alle esigenze della vita. Anche quando l’età avanza e l’oblio inizia a prevaricare sulla memoria. Lei prende carta e penna per segnare date, nomi, avvenimenti da raccontare ai nipoti affinché qualcosa di lei resti anche quando non ci sarà più.

«Ci tocca andare in cerca del coraggio che non abbiamo mai a sufficienza e, quando lo troviamo, ci sembra più vera la previsione che dopo un dolore arriva la felicità».

BIOGRAFIA

Luciana De Palma è nata nel 1976 a Corato (BA), è insegnante di scuola primaria. Ha pubblicato le raccolte di poesia La candela rossa, edita dalla casa editrice indiana IICCA, in italiano e testo inglese a fronte, Risacche, Secop edizioni, tradotta in serbo, Sassi e comete, edito da Lineeinfinite. Ha pubblicato due romanzi: Il melograno, Città del Sole edizioni e Il mulino blu, Florestano edizioni. Piccoli inconvenienti prima della felicità è il suo terzo romanzo.

SCHEDA DEL LIBRO

Genere: Narrativa
Pagine: 362
Prezzo: € 20,00
Codice Ean: 9791254510803
Data di uscita: 15/6/2022