Pnrr, Conte: “Mafie inseguono gli affari, occhi aperti sugli investimenti”

20
pagina Facebook ufficiale Giuseppe Conte

NAPOLI – “Esprimo anche io preoccupazione perché tutte le mafie inseguono gli affari, quindi si muovono in modo tentacolare laddove ci sono affari e arrivano investimenti e finanziamenti”. Lo ha detto il presidente del Movimento 5 Stelle, Giuseppe Conte, interpellato a Napoli sui rischi di infiltrazioni della criminalità organizzata nella gestione dei fondi legati al Pnrr.

“Dobbiamo tenere gli occhi aperti – ha aggiunto Conte – non possiamo permettere che i soldi e gli investimenti del Pnrr, ma anche tutti gli altri investimenti, vadano nel circuito dell’illegalità e ci siano infiltrazioni mafiose. Da questo punto di vista sono importanti i presidi di legalità che si costruiranno all’interno dell’attuazione del piano, e ovviamente tenere alta la soglia di tutte le componenti delle istituzioni”.