Presidenziali Francia, Letta: “Se vince Le Pen è la fine dell’Ue comunitaria”

18

ROMA – “Nel caso in cui vincesse Marin Le Pen sarebbe la fine dell’Europa comunitaria. L’Europa può sopravvivere con una Ungheria guidata da un antieuropeo ma non può andare avanti con un francese antieuropeo”. Lo ha detto il segretario del Pd, Enrico Letta (foto), nel corso di un’intervista con la stampa estera.

“I passaggi chiave delle difficoltà europee – ha ricordato l’esponente Dem – sono stati risolti con iniziative franco-tedesche, il Next generation Ue è stato proposto in un vertice bilaterale franco-tedesco, se immagino Le Pen al posto Macron non ci sarebbe questa iniziativa. La vittoria di Le Pen sarebbe la più grande vittoria di Putin, più importante di una potenziale invasione dell’Ucraina, vorrebbe dire che l’idea putiniana terremota il cuore della costruzione europea”.