Proporzionale: Zingaretti, “Se rimane il maggioritario si creeranno alleanze costrette con proposte non credibili”

18

ROMA – Nella sede del gruppo del Pd a Montecitorio si danno appuntamento i big del Pd invitati da Matteo Orfini a discutere della proposta dell’associazione Left Wing di rilanciare la legge proporzionale. Emerge una convergenza a proporre questa riforma a tutte le altre forze politiche, pur sapendo che il tempo verso la fine della legislatura stringe e che nel centrodestra ci sono almeno due forze, Lega e Fdi, decisamente contrarie a questa ipotesi.

Anche Nicola Zingaretti (foto), da tempo sostenitore del proporzionale, assicura che “non rinunciamo al campo largo ma se rimane il maggioritario si creeranno alleanze costrette con proposte non credibili. A questo punto, però, serve una cronologia perché siamo alla vigilia delle elezioni”, conclude il presidente della Regione Lazio, ex segretario nazionale del Partito Democratico.