Protesi al ginocchio in 3D, Grillo: “Un orgoglio italiano”

21
Giulia Grillo

ROMA – È stato effettuato per la prima volta in Italia, e nello specifico presso la Fondazione Policlinico Gemelli, un importante intervento che ha permesso di impiantare una protesi del ginocchio realizzata con una stampante 3D. Ad essere sottoposto all’intervento è un uomo di 49 anni che aveva sviluppato una forma di artrosi secondaria a seguito di una frattura del piatto tibiale, causata da un incidente stradale.

Il medico che ha seguito questa innovativa operazione è il dottor Ivan De Martino, che ha anche inventato insieme a due colleghi americani questa nuova protesi al titanio ‘poroso’. Soddisfatta l’ex ministra della salute Giulia Grillo: “È bello poter esprimere orgoglio, quando (e non succede poche volte) la sanità italiana raggiunge obiettivi così importanti. Il Dottor De Martino è un giovane medico di 38 anni ed è un vero orgoglio italiano, rientrato nella nostro Paese dopo 7 anni passati negli Usa. Questo importante risultato dimostra che abbiamo tante eccellenze delle quali andare davvero orgogliosi”.