“Purple Rain”, alla scoperta del romanzo d’esordio di Laura Calì

47

"Purple Rain" di Laura CalìIn anteprima in tutti gli store il romanzo d’esordio di Laura Calì, “Purple Rain” edizioni Terre Sommerse. Il giorno del funerale di suo padre, Leo scopre un vecchio pianoforte nella soffitta dei nonni ed esprime il desiderio di imparare a suonare. È un bambino dotato di una fervida immaginazione e si vede già come un talento innato, pronto a cavalcare i palcoscenici di tutto il mondo.

La sua innocenza, però, si scontra con una crudele realtà di abusi, dove la musica diventa la sua unica forma di conforto. La storia si sviluppa attraverso tre momenti della vita del protagonista, l’infanzia nel 1984, la giovinezza nel 1994 e l’età adulta nel 2014, dove ogni fase è caratterizzata da elementi e musiche tipiche dell’epoca. Queste fasi accompagnano la crescita di Leo, il suo percorso per affrontare ed elaborare il trauma vissuto e la sua difficoltà ad aprirsi agli altri.

Biografia

Laura Calì nasce in Sicilia, dove coltiva fin da bambina la passione per la scrittura e il disegno. Dopo essersi laureata in Scienze della Comunicazione, si trasferisce a Roma, per poi spostarsi in diverse altre città d’Italia. Nel 2015 va a vivere a Londra, dove corona il sogno di scrivere i suoi romanzi seduta al tavolo di una caffetteria londinese e, da questa esperienza, dà vita ad un blog dal titolo “Writing Tables”. Questo è il suo romanzo d’ esordio.