Putin alle truppe: “Combattete per la nostra sicurezza”

15

ROMA – “Compagni ufficiali, sottoufficiali, compagni, generali e ammiragli, mi congratulo con voi per il 77esimo anniversario della grande vittoria. Anche ora in questi giorni voi combattete per la nostra gente nel Donbass, per la sicurezza della nostra patria”.

E’ quanto ha detto il presidente russo Vladimir Putin aprendo il suo discorso per la giornata della vittoria.