Queen + Adam Lambert il 24 maggio 2020 a Bologna per la prima data del tour europeo

BOLOGNA – Dopo essersi esibiti in Nord America durante l’estate con 25 grandiosi shows che hanno universalmente suscitato consensi – «è forte, divertente ed indimenticabile» – e suonato in venue sold out avvicinandosi ai 400.000 spettatori totali, i Queen + Adam Lambert hanno finalmente annunciato che porteranno il prossimo anno la nuova esperienza Rhapsody alle audience inglesi ed europee.

I Queen + Adam Lambert si esibiranno in 16 date in Inghilterra e in Europa nella primavera del 2020. Il nuovo atteso tour partirà proprio dall’Italia per un’unica data all’Unipol Arena di Casalecchio di Reno (BO) domenica 24 maggio. I biglietti nominali per l’unico show italiano del The Rhapsody Tour saranno in vendita sui circuiti ufficiali Vivaticket, Ticketmaster e Ticketone dalle 10 di oggi, mercoledì 25 settembre. Speciali pacchetti VIP saranno disponibili esclusivamente sul circuito Ticketone. Come sempre, Barley Arts invita i fan a diffidare dai circuiti non ufficiali e dalle piattaforme di Secondary Ticketing.

Su tutti i circuiti è abilitata la funzione “Stampa a casa”, dunque non sarà possibile selezionare il ritiro in cassa la sera dell’evento: questa scelta è volta a facilitare le operazioni, sia per gli spettatori che per l’Organizzatore, evitando le code in cassa, oltre a semplificare i cambi di nominativo. L’opzione di stampa a casa non comporta costi aggiuntivi su Vivaticket e Ticketmaster. I biglietti saranno acquistabili con spedizione a casa (ed esclusivo fanticket) solo su circuito Ticketone, oltre ad essere disponibili presso i punti vendita Vivaticket e Ticketone. Per tutti i circuiti sarà possibile acquistare un numero massimo di 4 biglietti (o pacchetti VIP) per singola transazione.

Ciascun titolo di accesso riporterà il nome e il cognome dell’utilizzatore del biglietto immessi in fase d’acquisto. Il giorno dell’evento, all’ingresso, oltre al biglietto, sarà richiesto anche un documento d’identità valido per verificare la correttezza del nominativo riportato. Sarà possibile effettuare un solo cambio nominativo per singolo biglietto a partire dal 1° aprile 2020 fino al giorno prima del concerto.

L’annuncio del nuovo tour arriva alla vigilia di uno dei più grandi concerti americani nella gloriosa storia dei Queen: sabato 28 settembre saranno gli headliner dell’annuale Global Citizen Festival alla Great Lawn al Central Park di New York, suonando di fronte a un’audience stimata di 60.000 spettatori. I Queen + Adam Lambert saranno protagonisti accanto ad artisti del calibro di Pharrell Williams, Alicia Keys, One Republic e Carole King.

Il nuovo show Rhapsody, già considerato «un gioiello di progressi tecnologici», inizierà nel nuovo anno con 17 enormi show nei palazzetti e negli stadi di Corea del Sud, Giappone, Australia e Nuova Zelanda. Lo stravagante spettacolo giungerà poi a primavera inoltrata in Regno Unito e in Europa, dal momento che i membri originari dei Queen Brian May e Roger Taylor faranno squadra ancora una volta con Adam Lambert, voce e frontman già da tempo, per esibirsi in 16 show in 8 paesi dalla fine di maggio agli inizi di luglio.

Il tour europeo partirà proprio dall’Italia il 24 maggio e vedrà la sua conclusione il primo luglio in Danimarca con spettacoli in Paesi Bassi, Belgio, Francia, Germania e Svizzera, oltre al Regno Unito, con cinque show all’O2 Arena di Londra a partire dal 2 giugno. L’unico show inglese al di fuori della capitale si terrà alla Men Arena di Manchester l’11 luglio. Finora queste sono le uniche date inglesi confermate per il tour dei Queen + Adam Lambert.

Durante le 6 settimane di questa parte del Rhapsody Tour, i fan europei avranno finalmente la possibilità di assistere all’epico nuovo show che ha fatto impazzire il Nord America, tanto da diventare il più richiesto dell’anno negli Stati Uniti. Da sempre maestri delle performance stravaganti e dei visuals sfarzosi, la nuova produzione dei Queen + Adam Lambert è ancora una volta opera del set designer Ric Lipson e del light designer Rob Sinclair di Stufish Entertainment Architects, che hanno a lungo collaborato con i Queen, anche per il più recente e sbalorditivo tour di concerti News Of The World.

Lipson descrive la produzione di due ore e mezza come «un nuovo capitolo nella storia della band. Espandendo ancora una volta i parametri di quello che può significare un’esperienza di musica live, questo nuovo show porta la band al livello più spettacolare raggiunto finora, una celebrazione innovativa e interattiva del potere continuo della musica dei Queen».

Il tour arriva in un momento in cui i Queen continuano a cavalcare l’onda del biopic vincitore agli Oscar Bohemian Rhapsody, che ha fatto conoscere la loro musica a nuovi pubblici con risultati da record. Oltre ad essere diventato il biopic musicale coi maggiori incassi di tutti i tempi, nel Regno Unito è anche il film che ha venduto di più nel 2019.

Rivelando la notizia aspettata a lungo dai fan inglesi ed europei della band, il membro dei Queen Roger Taylor ha dichiarato: «Siamo tornati e siamo pronti». Un Brian May entusiasta ha affermato: «Questa nuova produzione è pazzesca e porta l’eredità dei Queen a un nuovo livello. Sono molto orgoglioso».

Adam Lambert si è unito, dicendo: «Non vedo l’ora di tornare nel Regno Unito e in Europa, lo scorso tour è stato uno sballo e sono molto emozionato di portare lì questo nuovo show.»

Dal primo momento in cui Adam Lambert ha condiviso il palco con i Queen in occasione della finale di American Idol nel 2009, le sue performance dinamiche hanno rinvigorito la band e fatto appassionare fan di tutto il mondo. Partiti bene fin dall’inizio, il loro primo vero show nel giugno 2012 ha emozionato una folla di mezzo milione di fan nella capitale ucraina Kiev. Da quel momento, alle performances stratosferiche di May e Taylor si sono unite l’abilità vocale e la presenza scenica di Lambert, dando vita a una combinazione esplosiva. Dopo più di duecento show live, la loro partnership è rimasta un trionfo commerciale e della critica, che ha incantato venue sold out in ogni angolo del mondo.

La loro storia è ora soggetto del nuovo grande documentario TV di due ore The Show Must Go On: The Queen + Adam Lambert Story, andata in onda in prima serata sull’emittente statunitense ABC TV, conquistandosi lo share più alto della serata televisiva. Con filmati rarissimi di concerti ed esclusivi ritratti dei membri della band fuori dal palco, The Show Must Go On narra l’incredibile viaggio dei Queen e Lambert partito da American Idol.

Documentando il suo umile inizio e la rapidissima ascesa nel reality fino al suo attuale posto al centro del palco come frontman dei Queen + Adam Lambert, il film mostra interviste esclusive con Lambert, i suoi genitori Leila ed Eber e con i membri fondatori dei Queen Brian May e Roger Taylor. Sono presenti anche Rami Malek, vincitore del Golden Globe e dell’Oscar come Miglior Attore in Bohemian Rhapsody, e Taylor Hawkins dei Foo Fighters. Il documentario andrà in onda nel Regno Unito a ottobre.

QUEEN + ADAM LAMBERT “Rhapsody Tour” UK & EUROPE 2020

Dom 24 Maggio Bologna, Italia Unipol Arena

Mar 26 Maggio Parigi, Francia AccorHotels Arena

Mer 27 Maggio Anversa Belgio Sportspalais

Ven 29 Maggio Amsterdam, Paesi Bassi Ziggo Dome

Sab 30 Maggio Amsterdam, Paesi Bassi Ziggo Dome

Mar 2 Giugno Londra, UK O2

Mer 3 Giugno Londra, UK O2

Ven 5 Giugno Londra, UK O2

Sab 6 Giugno Londra, UK O2

Mar 9 Giugno Londra, UK O2

Gio 11 Giugno Manchester, UK MEN Arena

Mer 24 Giugno Berlino, Germania Mercedes-Benz Arena

Ven 26 Giugno Colonia, Germania Lanxess Arena

Dom 28 Giugno Zurigo, Svizzera Hallenstadion

Lun 29 Giugno Monaco, Germania Olympiahalle

Mer 1 Luglio Copenhagen, Danimarca Royal Arena

A completare la line up del tour ci sarà ancora una volta Spike Edney alle tastiere, che da tempo collabora con la band, con Neil Fairclough al basso e Tyler Warren alle percussioni. Biglietti nominali disponibili sui circuiti ufficiali e autorizzati Vivaticket, Ticketmaster e Ticketone dalle 10 di oggi, mercoledì 25 settembre.