Quirinale, Conte: “Il ritiro di Berlusconi è un passo avanti”

24

ROMA – “Lo avevamo affermato in modo chiaro: la candidatura di Silvio Berlusconi era irricevibile. Con il suo ritiro facciamo un passo avanti e cominciamo un serio confronto tra le forze politiche per offrire al Paese una figura di alto profilo, autorevole, ampiamente condivisa”.

Lo scrive sul suo account Twitter il presidente del Movimento 5 Stelle, Giuseppe Conte.