Quirinale, Pagano (FI): “Da Berlusconi a breve una scelta nell’interesse dell’Italia”

34

ROMA – “Per una sua candidatura al Quirinale, Silvio Berlusconi saprà fare a breve una scelta valutando come prioritari gli interessi dell’Italia, come ha sempre fatto sia come politico che come imprenditore, tanto da non aver mai lasciato il nostro Paese dove, per lunghi anni, è stato uno dei maggiori contribuenti fiscali”.

Lo ha dichiarato, nel corso della trasmissione Start di SkyTg24, il senatore di Forza Italia e vice presidente della Commissione Affari Costituzionali del Senato, Nazario Pagano. “C’è chi vuole dipingere il Presidente Berlusconi come un politico divisivo – ha aggiunto Pagano – ma è bene ricordare che, davanti la crisi pandemica, è stato il primo e più convinto leader politico italiano a sollecitare la nascita di un Governo di unità nazionale”.