Quirinale, Pagano (Forza Italia): “Berlusconi conferma la sua statura di statista e amore per l’Italia”

46

ROMA – “Ancora una volta il Presidente Berlusconi ha confermato, con profondo senso dello Stato, la sua statura di uomo delle istituzioni e il suo sincero amore per l’Italia. Come suoi sostenitori in Parlamento, non possiamo che accettare con grande rammarico la sua scelta di rinunciare alla candidatura come Presidente della Repubblica. Ora è il turno di tutti gli altri leader politici dimostrare la stessa capacità di essere uomini di Stato, mettendo da parte gli interessi di parte per arrivare in breve tempo ad individuare un candidato per l’elezione a Presidente della Repubblica il più ampiamente condiviso”.

Lo scrive in una nota il Vice Presidente della Commissione Affari Costituzionali del Senato, Nazario Pagano, dopo la decisione di Silvio Berlusconi di ritirare la sua candidatura alla presidenza della Repubblica.