Quirinale, Salvini: “Lavoriamo a una soluzione rapida ed efficace”

19

PADOVA – “Dividere tra italiani di serie A e B che vanno a fare la spesa o a ritirare la pensione in Posta, non è proprio di tempi liberi e illuminati. C’è bisogno di pensiero, documentazione, azione e reazione. La libertà non ha prezzo e vale anche per la politica. Sono ore di ragionamento sul Quirinale, vi do la mia parola sul fatto che stiamo lavorando per una soluzione positiva, rapida ed efficace. Qualcuno a sinistra è preoccupato perché per la prima volta dopo 30 anni i numeri dicono che il centrodestra è maggioranza fuori e dentro il Parlamento”.

Lo ha detto Matteo Salvini, leader della Lega, in collegamento con Padova a un seminario di formazione politica e culturale. “Chi ha i numeri penso abbia onore e onere di fare proposte senza che dall’altra parte ci siano dei veti. Io sto incontrando e ascoltando tutti, quasi sempre nel silenzio”, ha aggiunto. “Berlusconi rende un grande servizio all’Italia e al centrodestra, che ora avrà l’onore e la responsabilità di avanzare le sue proposte senza più veti della sinistra”.