Radiofreccia rinnova la partnership con Moto.it e MOW per Motorcycle Rockstars

101

MILANO – Radiofreccia, la radio rock della famiglia di RTL 102.5, Moto.it e MOW – che insieme ad Automoto.it formano AM Network, leader nel settore digitale editoriale automotive – rinnovano da oggi la partnership che li vedrà fianco a fianco per raccontare la MotoGP e il mondo delle due ruote con l’operazione “Motorcycle Rockstars”.

Dopo l’esperienza condivisa per Motorcyle Rockstars e MotoFestival – le due testate hanno deciso di continuare con una collaborazione anche per il 2023. Ogni lunedì sera successivo ad una gara della MotoGp, Moto.it sarà ospite della trasmissione “Molo 17” in onda su Radiofreccia dalle 18 alle 20 e condotta da Jimmy D con uno spazio “Motorcycle Rockstars”.

21 episodi che andranno in onda dalle 19:30 alle 20 in cui Moreno Pisto, Brand & Content Manager di AM Network e direttore di MOW, e i talent di Moto.it e MOW commenteranno con Jimmy D le gare e i retroscena di tutto il mondo delle due ruote. La sinergia tra le testate prenderà forma anche attraverso uno scambio di visibilità sui rispettivi siti web e pagine social

“Da quando abbiamo cominciato la collaborazione con Moto.it, ormai due anni fa, ci siamo resi conto di quanto i nostri mondi possano comunicare in modo dinamico. Insieme abbiamo proposto contenuti interessanti e di valore sia per il nostro pubblico che per i loro lettori”, dichiara il responsabile editoriale di Radiofreccia, Daniele Suraci (foto). “Siamo convinti che rinnovare la collaborazione anche per il 2023 sia un passo importante per consolidare un rapporto che non mancherà di portare il racconto delle due ruote sulle nostre piattaforme in modo autorevole ma mai noioso. Allo stesso tempo potremo veicolare al meglio i nostri contenuti presentando il mondo di Radiofreccia ad una platea, quella degli amanti dei motori, che come i fan della musica rock vive di passione”.

“Con Radiofreccia condividiamo gli stessi valori, gli stessi gusti, lo stesso entusiasmo”, aggiunge Moreno Pisto, Brand & Content Manager di AM Network e direttore di MOW. “È un piacere lavorare con loro e anno dopo anno, questa è la terza stagione che facciamo insieme, aggiungiamo sempre più qualità e contenuti alla nostra partnership. Chissà cosa combineremo in futuro. Intanto ascoltateci perché insieme a JIMMY D saremo sempre più irriverenti”.