Raggi: “Convergenza sui poteri speciali al sindaco di Roma”

Virginia RaggiROMA – “Da tempo chiedo poteri speciali. Ora c’è questo ddl del M5s, io credo che questo provvedimento non deve essere politico perché io sono il sindaco di tutti i romani. Questo ddl verrà analizzato in Campidoglio per raggiungere una convergenza unanime e poi restituito al Parlamento. I soldini seguono quei provvedimenti”.

Lo ha detto la sindaca di Roma, Virginia Raggi (foto), alla presentazione della nuova edizione del quotidiano Il Tempo Talk “Idee per Roma”.