Rapina a Napoli ai danni di un rider, Carfagna: “Situazione che non può essere più ignorata”

NAPOLI – “Le immagini della rapina a Napoli ai danni di un rider, che è anche stato duramente malmenato perché tentava di impedire che il suo scooter venisse rubato, fanno impressione e ci mettono davanti ad una situazione che non può essere più ignorata. Non è ammissibile che una persona che lavora, in questo periodo così difficile tra l’altro, non sia al sicuro. Ringraziamo le Forze dell’Ordine che hanno già individuato e portato in Questura chi si è macchiato di questo ignobile gesto. A Gianni, coraggioso papà di 52 anni, e a tutta la sua famiglia la nostra più sentita vicinanza”.

Così su Facebook Mara Carfagna (foto), vice presidente della Camera dei Deputati, in riferimento alla rapina di un rider avvenuta la scorsa notte a Napoli.