Redditi dei politici, Meloni ‘dichiara’ 152mila euro

6

ROMA – Poco più di 150mila euro. Per l’esattezza, 151.915 euro. A tanto ammonta l’imponibile dichiarato al fisco dalla premier Giorgia Meloni secondo il modello 730 consegnato nel 2022 all’Agenzia delle Entrate e relativo ai redditi percepiti nel 2021, pubblicato online sul sito del governo. Nel dettaglio, a fronte di questo imponibile, il reddito complessivo è di 160.706 euro.

Secondo quanto riportato nella ‘dichiarazione della situazione patrimoniale 2022’, la leader di via della Scrofa è proprietaria di un solo fabbricato, a Roma, ovvero l’appartamento dove vive con la famiglia, il compagno Andrea Giambruno e la figlia Ginevra, tant’è che nella voce ‘annotazioni’ c’è scritto ‘abitazione’. Non possiede nessun altro bene immobile. Niente titoli azionari, obbligazionari o partecipazioni societarie. L’attuale presidente del Consiglio non ha indicato lo stato civile.

In particolare, riguardo ai ‘compensi connessi all’assunzione della carica’, Meloni (nominata premier il 21 ottobre scorso con decreto del presidente della Repubblica) dichiara “in qualità di presidente del Consiglio, nonché membro della Camera dei deputati, di non percepire alcun compenso dalla presidenza del Consiglio, in base al divieto di cumulo con l’indennità spettante ai parlamentari” ai sensi dell’articolo 3 del decreto legge del 21 maggio 2013, n. 54. La ‘dichiarazione di rinuncia’, si legge ancora sul sito, è datata al 20 gennaio scorso.