Regalare alberi per un futuro più verde, la campagna Treedom

32

fruits tanzania

Melo, cacao, caffè, palissandro, mango, durian o acacia: tanti gli alberi da poter regalare con Treedom a Natale

FIRENZE – Regalare un albero significa regalare un futuro più verde e più giusto. Con questa convinzione Treedom, l’azienda fiorentina che ha già coinvolto milioni di persone e aziende per piantare più di 3 milioni di alberi nel mondo, lancia oggi la propria campagna per il Natale 2022. L’obiettivo è raggiungere i 4 milioni di alberi piantati entro la fine dell’anno.

“Abbiamo impiegato quasi 10 anni per piantare il nostro primo milione di alberi – spiega Federico Garcea che ha fondato Treedom nel 2010 – ma negli ultimi anni abbiamo registrato un’accelerazione fortissima, che vogliamo continui anche in futuro. La rinnovata attenzione verso il tema ambientale deve però andare di pari passo con quella sociale e per questo non basta piantare alberi, bisogna piantare gli alberi giusti, nel modo giusto e per lo scopo giusto. Noi piantiamo coinvolgendo comunità locali di contadini che si prendono cura degli alberi e godono dei loro frutti”.

Quest’anno c’è una novità, legata alla campagna di Natale: sarà infatti in palio un viaggio in Tanzania per 2 persone per visitare uno dei progetti che Treedom realizza nel paese africano. Tra tutti gli alberi che verranno piantati ne sarà estratto uno a sorte e la persona che lo avrà piantato o regalato, vincerà il viaggio.

“Non è solo un modo per premiare chi decide di piantare e regalare alberi attraverso treedom.net – spiega Garcea – ma è anche un modo per rafforzare quella trasparenza che è alla base del nostro lavoro, mostrando direttamente ciò che realizziamo coi nostri progetti. E in fondo è anche un modo per rafforzare quell’idea di unione tra persone lontane che si realizza attraverso i nostri alberi”.

Durante la campagna di Natale di Treedom si potranno piantare, tra gli altri, alberi di Palissandro in Madagascar, Palme da Cocco in Guatemala, Durian in Thailandia, Mango in Malawi e Ghana e tanti, tanti altri.

Treedom.net è il primo sito web che permette a chiunque di piantare un albero a distanza e seguire la storia del suo impatto online. Ogni albero è geolocalizzato e fotografato, con aggiornamenti periodici sul progetto, pubblicati in un Diario dell’Albero online.   Treedom, una Benefit Corporation, è stata fondata in Italia nel 2010 e da allora ha piantato più di 3 milioni di alberi supportando comunità di contadini in 17 paesi del mondo, tra cui Kenya, Colombia, Guatemala e Camerun. Gli alberi sono piantati per generare benefici ambientali (compensando le emissioni di CO2, sostenendo la biodiversità, combattendo l’erosione del suolo e la deforestazione), così come benefici sociali (formazione, sicurezza alimentare, empowerment e reddito).