Regionali Lombardia, Calenda: “Moratti sarebbe un’ottima candidata presidente”

12

MILANO – Carlo Calenda spariglia in vista delle prossime elezioni regionali in Lombardia. “Ci sono persone di grandissima qualità anche nel campo avverso, Letizia Moratti sarebbe ottima candidata a fare il presidente della regione. Lo farebbe molto bene”, ha detto il leader di Azione a margine della sua visita al Salone del mobile di Milano. Immediate le repliche degli altri partiti, da Forza Italia al Pd.

“Noi abbiamo fatto un nome che per noi e’ molto valido, Carlo Cottarelli. Se la sinistra deciderà, invece, di andare verso un nome molto spostato a sinistra noi rifletteremo su una candidatura terza”, ha spiegato il leader di Azione sempre a proposito del prossimo candidato presidente.

Azione, anche alle elezioni amministrative che si tengono in questo fine settimana, ha sempre tenuto una atteggiamento molto dialettico con il centrosinistra. In particolare escludendo rigorosamente la possibilità di aderire a coalizioni in cui figura il Movimento 5 stelle.

“Oggi è una buona giornata per il centrodestra lombardo e per Forza Italia. Con le sue dichiarazioni di stima nei confronti della vicepresidente della Regione Lombardia, Letizia Moratti, Carlo Calenda ha dimostrato di apprezzare il buongoverno della squadra guidata da Attilio Fontana”, ha detto il deputato di Forza Italia Alessandro Sorte.