Brunetta: “Con il ddl concorrenza la nostra economia potrà correre più forte”

12

ROMA – “Il ddl concorrenza è un provvedimento strapieno di elementi di novità che permetteranno alla nostra economia di correre più forte. Ci saranno controlli alle imprese programmati. Dobbiamo tornare a essere un paese civile”. Lo ha affermato il ministro della semplificazione e della pubblica amministrazione Renato Brunetta (foto) intervenendo ieri a “Sabato anch’io” su Radio 1 Rai.

Brunetta ha poi aggiunto che “l’Italia ha bisogno di stabilità e di credibilità, per almeno dieci anni. Stiamo vivendo un momento magico. Non dobbiamo disperdere questo patrimonio di credibilità”. E infine: “Con il ddl concorrenza abbiamo anche approvato una delega per semplificare e razionalizzare i controlli sulle imprese. Tutte le imprese sono oggi sottoposte a innumerevoli controlli da parte di innumerevoli autorità, tutti legittimi, ma indipendenti uno dall’altra, senza programmarli, con un’invasività quasi a voler vessare il mondo delle imprese”.