Renzi: “Al centro si vince, sarà decisivo nelle prossime elezioni”

18

FIRENZE – “Parlare di centro, di un centro nostalgico e statico mi fa venire l’orticaria”, ma un centro come spazio politico nuovo è quello “con cui si vince oggi”, è successo “in Germania, in Francia con Macron, in Inghilterra dove i laburisti vincevano con Blair, ora lo prendono in giro e non vincono più nemmeno le elezioni condominiali”. Lo ha detto il leader di Italia Viva, Matteo Renzi, dal palco della Leopolda 11 chiudendo i tre giorni della kermesse.

“L’area centrale non è un luogo fisico dove mettere le bandierine ma uno spazio politico che segna i governi ovunque, può essere decisiva alle elezioni specialmente se saranno nel 2022”, ha poi rilanciato Renzi.