Riforme, Calenda: “La Presidenza della Repubblica non si tocca”

1

ROMA – “Abbiamo incontrato il Ministro Casellati, che ringraziamo per l’ascolto sul tema delle riforme. Crediamo però che il Governo si stia muovendo in modo confuso. La nostra posizione è netta. La Presidenza della Repubblica non deve essere toccata”.

E’ quanto scrive sul suo account Twitter il leader di Azione, Carlo Calenda (foto).