Ritorno a scuola in presenza, Boschi: “Sembra normale e invece non era scontato”

8

ROMA – “Sembra normale e invece non era scontato: il primo giorno di scuola è frutto di un grande lavoro di squadra. Finalmente si può tornare in classe, in sicurezza. Archiviamo chiusure e Dad per i ragazzi, impegniamoci per archiviare anche l’incubo Covid, per tutti”.

E’ quanto afferma, sulla sua pagina Facebook, l’onorevole Maria Elena Boschi (foto), parlamentare e capogruppo di Italia Viva alla Camera, in occasione del ritorno a scuola in presenza, scattato ieri (13 settembre). L’ex ministra esprime soddisfazione e gioia per questo importante traguardo e si augura che quanto prima l’emergenza coronavirus possa dirsi definitivamente conclusa.