Roma, la rete in fibra ottica di WindTre raggiunge anche i quartieri Arenula e Malatesta

23

ROMA – WindTre estende la copertura ultrarapida in fibra ottica e porta la rete di Open Fiber in altri due quartieri di Roma, Arenula e Malatesta. L’azienda conferma il proprio impegno per contribuire al superamento del digital divide, uno dei temi centrali della strategia di sostenibilità, grazie alla tecnologia FTTH.

Maurizio Sedita (foto), Chief Commercial Officer di WINDTRE, commenta: “L’ulteriore estensione della copertura ultraveloce a Roma offre a cittadini e imprese di questo territorio così importante un servizio di connettività con il massimo delle performance disponibili per qualità e affidabilità. La rete in fibra ottica – continua il manager – rappresenta un’infrastruttura di primaria importanza, fondamentale per sostenere il tessuto produttivo e favorirne l’evoluzione attraverso le soluzioni digitali, oltre a supportare i servizi evoluti nell’ambito dell’intrattenimento e la fruizione di contenuti in streaming e on-demand”, conclude Sedita.

La linea ultraveloce di WINDTRE è attivabile con le offerte per Internet a casa ‘Super Fibra’, che prevedono navigazione illimitata fino a 2.5 Gigabit e modem Wi-Fi 6 incluso per una maggiore copertura, velocità, stabilità di connessione, oltre alla possibilità di avere Amazon Prime per 12 mesi e Giga illimitati per gli smartphone di tutta la famiglia. Disponibile anche la versione ‘Super Fibra & Netflix’ che propone la varietà e qualità dell’intrattenimento di Netflix, con il piano di abbonamento Standard, per la visione in HD su due schermi in contemporanea senza interruzioni pubblicitarie.