Roma, partono i lavori per la valorizzazione dell’area sacra di Largo Argentina

25

ROMA – “Immaginate un viaggio nel tempo: è esattamente l’effetto che farà il percorso dedicato ai visitatori dell’Area Sacra di Largo Argentina! Grazie al mecenatismo della Maison Bvlgari, entro metà maggio partiranno i lavori per l’apertura al pubblico di questo sito che, finora, ci siamo abituati a guardare un po’ come dall’alto di un balcone, perché si trova al di sotto della sede stradale”.

Così la sindaca di Roma, Virginia Raggi (foto), spiegando che questo e’ “uno dei luoghi più evocativi di Roma, uno scrigno di tesori nel cuore della città: questo complesso archeologico, pensate, ospita quattro templi di età compresa fra il III e il II secolo a.C., tra cui il famoso Tempio della Fortuna”.

L’intervento, spiega la prima cittadina della Capitale, prevede “la realizzazione di un sistema di percorsi verticali e orizzontali interni all’area archeologica, che consentiranno letteralmente di “passeggiare nella storia”, mentre nella Torre del Papito sarà allestita la biglietteria. Per la prima volta rendiamo accessibile questo luogo in maniera integrale, definitiva. E’ un nuovo inizio, simbolo della ripartenza e della normalità che vogliamo riconquistare”, conclude la Raggi.