Roma, spaccio di stupefacenti: arrestati due pusher in poche ore

26

CarabinieriROMA – In poche ore, i Carabinieri della Compagnia di Frascati hanno arrestato due persone per spaccio nel quartiere Tor Bella Monaca e Monte Compatri. In via dell’Archeologia, i Carabinieri della Stazione di Roma Tor Bella Monaca hanno arrestato una donna di 40 anni, nullafacente e con precedenti. La donna è stata notata aggirarsi con fare sospetto nei pressi della nota piazza di spaccio e a seguito della perquisizione personale trovata in possesso di 33 dosi di cocaina, per un peso di circa 17 grammi, e della somma di 100 euro in contanti, ritenuti provento della pregressa attività di spaccio. Dopo l’arresto, la donna è stata trattenuta in caserma, come disposto dall’Autorità Giudiziaria, in attesa del rito direttissimo.

In tarda serata a Monte Compatri, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Frascati hanno arrestato un uomo di 33 anni, con precedenti. I militari lo hanno notato camminare in via Prenestina Nuova al km 1+800, con atteggiamento sospetto. A seguito del controllo e della perquisizione personale è stato trovato in possesso di 12 dosi di cocaina del peso di circa 10 grammi e della somma contante di 165 euro in contanti, ritenuti provento dell’attività di spaccio. L’arrestato, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.