Roma, trovato con dosi di cocaina per essere smerciate: arrestato pusher

10

pattuglia carabinieri

ROMA – Ancora un blitz dei Carabinieri della Stazione di Tor Bella Monaca nel popoloso quartiere ad est della Capitale, teatro, nelle ultime settimane, di importanti operazioni antidroga. Anche questa volta, a finire in manette è stato un pusher ­- un ragazzo di 23 anni di Civita Castellana – sorpreso in via dell’Archeologia, una delle più note piazze di spaccio della zona, in possesso di 6 dosi di cocaina pronte per essere smerciate.

La droga è stata sequestrata mentre il giovane, con precedenti, è stato trattenuto in caserma in attesa del rito direttissimo. Nel corso della stessa attività, durante un’ispezione, è stato scoperto un box auto in disuso al cui interno ignoti avevano depositato 15 gr. di cocaina suddivisi in singole dosi e due giubbotti antiproiettile. Tutto il materiale rinvenuto è stato sequestrato.