Russia: Putin, “Misure tecnico-militari se la Nato si avvicina ai confini”

75

MOSCA – Vladimir Putin ha detto che la Russia è pronta ad adottare misure tecnico-militari in caso di avvicinamento della Nato ai confini del Paese. Lo riporta la Tass. “In caso di continuazione di una linea chiaramente aggressiva da parte dei colleghi occidentali, noi adotteremo misure tecnico-militari adeguate e reagiremo duramente a passi ostili”, ha detto il presidente russo in una riunione allargata del collegio del ministero della Difesa russo.

Putin ha inoltre affermato che “la tensione che si sta verificando in Europa” è colpa dell’Occidente, riporta sempre la Tass. “Quello che sta accadendo ora, quella tensione che si sta verificando in Europa è colpa loro”, ha dichiarato il presidente.