Rutigliano, spaccio di stupefacenti: arrestate due persone

28

Carabinieri

RUTIGLIANO – Serrati controlli dell’Arma in questi giorni a Rutigliano. Due gli arresti per spaccio di sostanze stupefacenti. Il primo avvenuto l’altra sera quando i militari del Comando Stazione di Rutigliano hanno colto sul fatto un 43enne, censurato, mentre, nei pressi della Stazione ferroviaria, cedeva cocaina a un consumatore hanno arrestato, rutiglianese.

Durante la successiva perquisizione all’auto e all’abitazione del 43enne sono stati trovati altri 13 grammi di cocaina nonché circa 50 grammi di hashish e 65 grammi di marjuana. Con l’ausilio di un unità cinofila dell’Arma, inoltre, la Stazione dei Carabinieri di Rutigliano ha eseguito diverse perquisizioni domiciliari, arrestando un 50enne del luogo che è stato trovato in possesso di due “panetti” di hashish per circa 200gr.

Che nascondeva all’interno di uno scantinato pertinente alla sua abitazione ben occultati e scovati grazie al fiuto dei cani antidroga. Numerosi inoltre i controlli svolti durante queste serate di prime “riaperture” soprattutto nei luoghi di aggregazione dei giovani al fine di consentire una ripartenza e un ritorno alla normalità in tutta sicurezza.