Salvini apre a un governo ponte che traghetti alle elezioni

76

ROMA – Mentre il governo Conte 2 si trova a vivere momenti difficili, da fuori incalza il leader della Lega Matteo Salvini (foto), che mostra il suo volto più istituzionale e parla non di elezioni subito ma di un governo ponte che traghetti alle elezioni (sarebbe non un “governone”, ma un governo di centrodestra, precisa per tranquillizzare gli alleati).

Non solo. Salvini apre anche la più importante partita che si giocherà nel prossimo anno, quella per l’elezione del presidente della Repubblica: “Vogliamo dire la nostra”.